Home / Cultura / La Tomatina
James& Katie (31)

La Tomatina

Stanco delle solite feste sulla spiaggia di Barcellona? Tuffati ora in una delle più strambe feste che puoi trovare al mondo!
Ci vediamo l’ultimo mercoledì di Agosto ogni anno, durante la settimana dei festival celebrati a Buñol, a soli 38 chilometri dalla città di Valencia. In sole 3 ore di treno dalla stazione di Barcellona ci raggiungerai a Valencia (Estación del Norte), dopodiché dovrai prendere un treno locale oppure un autobus per Buñol.

Di cosa si tratta?

La Tomatina consiste basicamente nel divertirsi lanciandosi pomodori vicendevolmente: dopotutto si vive una volta sola non credi? Questa tradizone cominciò nell’Agosto del 1945, quando un gruppo di giovani ragazzi si erano recati nella piazza centrale di Buñol in attesa di partecipare alla nota Giants and Big-Head figures parade. Una volta arrivati presero parte all’evento ma fecero cadere a terra uno dei partecipanti. Preso dalla rabbia, quest’ultimo cominciò a colpire qualsiasi cosa e persona incontrasse nel suo cammino. Così facendo, uno stallo vegetale cadde vittima della sua distruzione e di conseguenza la folla iniziò a rivoltarsi furiosamente: iniziarono tutti a colpirsi l’un l’altro sino a quando le autorità locali intervennero mettendo fine a questa “battaglia vegetale”.

I ragazzi si ripresentarono all’evento l’anno successivo dando vita a questa assurda tradizione di cui di certo non potevano sapere sarebbero diventati fondatori.
La polizia provò duramente a reprimere questa battaglia in un primo momento e la Tomatina venne persino vietata nei primi anni Cinquanta, con conseguente detenzione di molti giovani ragazzi. Fu proprio questo il motivo per cui i residenti della città si rivoltarono, sostenendo che quello fosse un sano ed innocente divertimento.
Questa feste divenne sempre più popolare non solo tra gli abitanti della città, ma perfino tra i turisti e fu così che nacque ufficialmente la Tomatina.
Nel 1975, il festival venne organizzato dal patrono locale San Luis Bertrán e ha condotto al municipio, preso in consegna nel 1980. Da allora, nella regione di Extremadura i pomodori sono coltivati specificamente per l’evento.
Oggigiorno l’evento della Tomatina é diventato uno dei festival più celebri della Spagna, tanto che moltissimi turisti da tutto il mondo visitano il paese per questo epico e colorato evento culturale.

What is it all about

Crediti foto: dahon

Come funziona?

La festività comincia alle 10 della mattina con il cosiddetto “palo jamón” e in questa occasione i partecipanti provano a scalare una trave in cima alla quale si trova del prosciutto. Una volta che questo accade, la folla si cimenta in canti e balli frenetici facendosi la doccia con acqua proveniente da tubi flessibili.

How it works

Crediti foto: grahamclellan

La caduta dal palo del pezzo di carne segna l’inizio di questa guerra vegetale e i camion carichi di pomodori fanno la loro entrata.
Prima dell’inizio dei lanci i pomodori vengono adeguatamente lavati cosi da evitare qualsiasi tipo di infezione. Inoltre, essi rappresentano l’unica “arma” permessa nella battaglia e possono essere utilizzati a proprio piacimento senza limiti. Dopo esattamente un’ora il lancio dei pomodori termina, lasciando la città interamente colorata di rosso.

Scopriamo qualcosa in più

Prima di tutto é’ vivamente consigliato presentarsi un giorno in anticipo, in quanto i visitatori di solito tendono a trascorre la notte prima dell’evento fuori in città ed in secondo luogo, si ricorda che nel 2013 é stata introdotta l’entrata a pagamento e limitato il numero dei partecipanti, per ragioni di sicurezza. Allora sbrigati! Preordina subito i tuoi biglietti se non vuoi perdere questa colorata occasione di divertimento.

Crediti foto: grahamclellan

Cerchi un appartamento a Barcellona? Dai un’occhiata alle nostre OFFERTE SPECIALI SU ALLOGGI in tutta la città con Barcelona Home!

mapp

button2 (1)button1

Crediti foto: grahamclellan

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Scritto da: Alessia Cardia

Alessia Cardia

Hello everyone! I am passionate about traveling and I like to discover
new places. That's why I want to let you discover them too!

cultura-it fuori-da-barcellona musica-eventi

Alloggio Barcellona


Torna in cima