Home / Giro Turistico / I Villaggi Medievali Più Belli Vicino Barcellona
i villaggi medievali più belli vicino barcellona

I Villaggi Medievali Più Belli Vicino Barcellona

I Villaggi Medievali Più Belli Vicino Barcellona

I soggiorni in Catalonia sono spesso incentrati sulla meravigliosa Barcellona. Ma la regione ha molto più da offrire oltre la capitale. La regione catalana è, infatti, conosciuta per i suoi villaggi medievali ben conservati. Buona parte di questi si raggiungono in un’ora e mezza di auto. Tra questi troviamo il bellissimo Besalú, Pal sulla Costa Brava e il villaggio di Peratallada. Questi villaggi medievali sono inoltre perfetti per piccole gite di un giorno fuori città, ma anche per fughe dalla città più lunghe. Continuate a leggere per scoprire molto altro su cosa potrete visitare!

Besalú

villaggi medievali vicino barcellona besalu

Situato a nord di Barcellona e a solo mezz’ora da Girona, Besalú è facilmente raggiungibile. È considerato uno dei villaggi medievali meglio preservato della regione. Infatti, Besalú offre lo straordinario spettacolo del Pont de Besalú e Sant Pere, un antico monastero e abbazia. Ci sono infiniti edifici medievali e strade ciottolate tra cui girovagare, che vi porteranno a Plaça de la Libertat, dove potrete godervi un piacevole ristoro.

villaggi medievali vicino barcellona besalu

Un tempo, la città era una frenetica città mercantile ed era molto potente nel suo antico splendore. Successivamente, divenne un centro importante per la comunità ebrea. E infatti, oggi è ancora possibile vedere tracce dell’influenza ebrea. Visitare i mikveh vi consentirà di capire più in profondità l’importanza dell’ebraismo in città. Una visita all’affascinante città medievale di Besalú non sarà mai scontata!

Cosa visitare a Besalú:
  • Il Castello Medievale e il Ponte
  • Monastero di Sant Pere
  • Chiesa di Sant Vicente
  • Bagni termali ebraici (Mikveh) e Sinagoga
  • Museo delle Miniature e Microminiature Micro Mundi
Come raggiungere Besalú:
  • In auto: 1 h 40′ da Barcellona, attraverso la AP-7 e la E-15; 30′ da Girona attraverso la c-66. Troverete parcheggi gratuiti in città.
  • Trasporto pubblico: prendete un treno da Barcellona a Girona o Figueres; da lì prendete un bus per Besalú. Potete anche prendere un bus diretto da Barcellona al villaggio medievale, ma impiegherete più tempo.

Pals

villaggi medievali vicino barcellona pals

Come a Besalú, strade ciottolate, arcate e mura in pietra caratterizzano il quartiere centrale di Pals. Qui potrete girare tra negozi di ceramiche, piccole gallerie d’arte e indipendenti negozi locali. Però tutto questo shopping potrebbe farvi venire un certo languorino. Assicuratevi, allora, di provare il piatto tradizionale della città: arròs de Pals a la Cassola.

Il riso cresce nelle rinomate risaie della regione. Se, quindi, siete fan di questo piatto tipico, fate anche una gita alle risaie di Pals. Andate a giugno per assistere a La Plantada, durante la quale i contadini del luogo mostrano come seminare il riso manualmente. Se andate invece ad ottobre avrete modo di vedere il “Rice Harvest“, ovvero il raccolto finale. È una festa con dimostrazione che si conclude con un pasto collettivo di riso. Percorri a piedi o in bici i sentieri che conducono alle risaie. Potrete anche prendere il treno turistico.

villaggi medievali vicino barcellona risaia Pals

Con una pittoresca spiaggia sulla Costa Brava, un incantevole centro storico, un parco naturale mozzafiato e un calendario ricco di eventi culturali e gastronomici, c’è sempre qualcosa per tutti in questo caratteristico villaggio. Anche se Pals non è conosciuta come una cittadina costiera, Platja de Pals è una lunga spiaggia sabbiosa. Inoltre potrete trovare molte altre calette nascoste nelle vicinanze. Sia che si tratti di storia, deliziosa cucina o spiagge, Pals è perfetta per una vacanza rilassante!

Cosa visitare a Pals:
  • Torres de las Horas, una torre romanica circolare
  • Mirador Josep Pla, un belvedere da cui godere meravigliose viste panoramiche
  • Chiesa di Sant Pere, con il suo mix di stili architettonici
  • Museu-Casa de Cultura Ca La Pruna, con una esposizione permanente di vini catalani e cavas (prosecco catalano). Ospita anche il Museo di Archeologia
Come raggiungere Pals:
  • In auto: 1 h 30′ da Barcellona: prendete la AP-7 per Girona/Francia. Uscita 9 (Vidreres-Lloret) verso Sant Feliu de Guíxols/Platja D’aro lungo la C-35. Seguite la segnaletica per Palamós (C-31); 40′ da Girona: attraverso la C-66.
  • In bus: 2 h 30′ da Barcellona; 1 h da Girona.

Peratallada

villaggi medievali vicino barcellona peratallada

Situata a metà strada tra Barcellona e il confine francese, troverete Peratallada. Le medievali mura fortificate del Castello di Peratallada circondano la città. Da lì, potrete scorgere il distintivo mastio del villaggio. La città è inoltre famosa per l’ampia scelta gastronomica, e i molti ristoranti ben recensiti tra cui scegliere. Il nome della città medievale significa letteralmente ‘pietra intagliata’. Non ci sono dubbi che la troverete magica!

Cosa visitare a Peratallada:
  • Castello Medievale e Aula Mayor, la stanza più famosa del castello
  • El Portal de la Verge, porta d’accesso alla città
  • Plaça de les Voltes, la piazza principale circondata da edifici ad arco
  • Torri: Torre del Homenaje, Torre de las Horas, Torre de Planta Circular and Torre Norte
Come raggiungere Peratallada:
  • In auto: 1h 35′ da Barcellona: prendete la AP-7 in direzione C-66. 40′ da Girona prendendo la C-66.
  • In bus: 3h 40′ da Barcellonaa: Barcellona-Palafrugell e Palafrugell-Peratallada. 50′ da Girona prendendo la linea 8.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Scritto da: Anabel O'Reilly

giro-turistico

Alloggio Barcellona


Torna in cima