Home / Su Barcellona / Lavorare a Barcellona / Consigli per espatriati a Barcellona
artistic-barcelona-with-casa-batllo-and-park-g-ell-in-barcelona-483137

Consigli per espatriati a Barcellona

Nascosta appena al di sotto del confine con la Francia, la meravigliosa città spagnola di Barcellona è una prospettiva allettante per tutti coloro che desiderano godersi un po ‘più di sole in una delle città più vivaci e caratteristiche della terra. Se stai cercando di spostarti  più permanentemente  in questa città di architettura mesmerica e persone ultra-chic, è meglio arrivare armati con la conoscenza di come gestire la vita in Catalogna e come essere in grado di crearti una vita per te stesso una volta arrivato. Ecco alcuni suggerimenti per iniziare nella tua nuova città.

Alloggio

Se ti sei alzato e lasciato per un capriccio, allora starai guardando prima un alloggio in ostello per poi trovare un posto decente dove aprire un negozio. Ci sono molti ostelli economici nel centro della città, anche se molti sono “ostelli della festa” che potrebbero non lasciarti dormire quando hai qualcosa da fare. Naturalmente puoi goderti queste feste. Se stai cercando da casa alcuni luoghi in cui alloggiare a Barcellona, però, è meglio conoscere i quartieri  prima di immergerti nel confronto di prezzi e località.

Pensa a cosa vorresti vivere vicino: una fermata della metropolitana o una fermata dell’autobus, forse anche una stazione ferroviaria più grande sono buone scommesse per chi ama viaggiare con facilità. Potresti posizionarti vicino ad alcuni dei quartieri più chiassosi in cui puoi festeggiare fino all’alba, oppure orientarti verso un ritmo più rilassato di vita, vivendo in un viale alberato, con un balcone che si affaccia su belle case e strade tranquille. Fai la tua ricerca in modo tale che qualsiasi sistemazione tu possa trovare, soddisfi le tue esigenze, tendenze e desideri.

accomodation

Finanza

Di solito, trasferirsi in un nuovo paese per un periodo di tempo prolungato comporterebbe l’apertura di un conto bancario nel paese in cui ci si reca. Questo può essere noioso, specialmente se sei estraneo alla lingua e hai poca documentazione – come un indirizzo di casa o anche un datore di lavoro – da fornire alla banca. Anche se non è una brutta idea aprire un conto con una simile banca, le banche mobili sono la migliore direzione da prendere in termini di finanziamento del tuo tempo all’estero: spesso non hanno tasse d’uscita all’estero e funzioneranno se ti capita di lasciare Barcellona per la Francia o anche il Portogallo.

Oltre alle normali esigenze bancarie, trarrai vantaggio anche da Bonsai Finance, che offre prestiti flessibili e  online con una velocità super veloce, per non rimanere mai in una situazione strana in un paese straniero,senza i soldi per pagare l’affitto un mese. I servizi online e mobili come questi ti aiuteranno davvero a tenere sotto controllo le tue spese mentre ti assisteranno nella contabilità, assicurandosi che il tuo soggiorno a Barcellona sia privo di stress quando si tratta della tua situazione economica.

Lingua

È un segno di rispetto, anche se sei solo un turista a Barcellona, sapere un po ‘di spagnolo di base – convenevoli, saluti e cose che ti chiedono regolarmente nei bar e nei ristoranti. Se rimani per un periodo di tempo più lungo, però, ti ritroverai ad imparare più spagnolo investendo nella lingua. In questo senso, molti stranieri scelgono di prendere lezioni serali o di recarsi in un “bar linguistico” dove dedicare alcune ore alla settimana concentrandosi a migliorare lo  spagnolo.

Poiché Barcellona è la capitale della regione catalana, c’è anche un dialetto linguistico specifico per l’area che sarebbe meglio conoscere se stai organizzando una vita permanente a Barcellona. Ciò renderà i vostri viaggi nella regione catalana una piacevole brezza, con la gente del posto che vi garantirà apprezzamento per l’apprendimento della loro lingua e della lingua spagnola.

 Stile di vita

Barcellona è una delle principali città turistiche d’Europa e ha ospitato recenti proteste riguardanti l’indipendenza catalana e una certa animosità nei confronti dei turisti, che tendono a superare la popolazione nativa durante l’estate. Leggi a proposito della causa dell’indipendenza catalana in modo che tu possa essere sensibile a questo problema quando incontri e chiaccheri con persone del luogo.Sappi che Barcellona è una città orgogliosa del suo patrimonio e della sua identità, e che dovrai adattarti al loro stile di vita.

Come molte città del continente, Barcellona vanta quel marchio speciale di “cultura del caffè” , così accattivante per quelli del Regno Unito e degli Stati Uniti:comporta lunghe chiacchierate all’ombra con un espresso in mano, o serate tiepide seduti sulle Ramblas con fresche birre spagnole in mano e tapas senza fine che arrivano al vostro tavolo. È uno stile di vita ospitale e gioioso in cui gettarsi non appena arrivi in città: sarà il modo migliore per fare amicizia e divertirsi.

Lavoro

La maggior parte delle persone che si trasferiscono in una nuova città per un lungo periodo di tempo hanno un lavoro  consente di poterlo fare: forse in una banca internazionale o in una serie di uffici in tutta Europa. Tuttavia, potresti trasferirti con un compagno o un amico disoccupato che sta cercando un lavoro una volta arrivato a Barcellona, oppure potresti averne bisogno da solo. Se vieni dal Regno Unito, ti piacciono le leggi sulla libertà di movimento dell’UE che ti consentono di lavorare a Barcellona in qualsiasi posto di lavoro.

Ci sono letteralmente migliaia di posti di lavoro nel settore turistico, soprattutto quando la lunga estate sta arrivando: questo potrebbe essere un buon lavoro di avviamento per chiunque si trasferisca a Barcellona senza lavoro. Poi ci sono lavori che richiedono un inglese fluente e si pubblicizzeranno come tali, e il vecchio affidabile insegnamento della lingua inglese o l’insegnamento di lavori che sono onnipresenti in tutto il continente. Informati ovunque e guarda online e non sarai disoccupato a lungo.

Barcellona ha così tanto da offrire a chiunque si trasferisca lì, dalle feste sfrenate alle esperienze culinarie più sofisticate. Ricorda questi suggerimenti , in modo che tu possa iniziare la tua nuova vita assorbendo la cultura spagnola non appena tocchi a Barcellona.

Stai cercando un appartamento a barcellona? Dai un’occhiata ai nostri appartamenti di Barcelona Home!

button2 (1)button1

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Scritto da: development

development

I am 22 years old student of Finance and I am doing my internship in Barcelona currently. I love this beautiful city, its culture, cuisine, people, party. Let´s explore it with me!

lavorare-a-barcellona su-barcellona

Alloggio Barcellona


Torna in cima