Home / Cultura / Fuori da Barcellona / Banyoles – Cittadina della Costa Brava
banyoles

Banyoles – Cittadina della Costa Brava

Banyoles – Cittadina della Costa Brava

A 17 km di distanza da Girona si trova Banyoles, cittadina dove nel 1992 si tennero le gare olimpiche di canottaggio. Il lago su cui si affaccia, generato dalla confluenza di due fiumi, ha un perimetro di 8 Km. Nonostante le costruzioni dei giochi olimpici, hotel e ristoranti, Banyoles è un posto da visitare per il suo centro storico ben conservato e i sentieri ombrosi intorno al lago.

lago di banyoles

Attrazioni di Banyoles

Attraversando il lago da Banyoles ci si ritrova nella zona di Porqueres, dove il lago è più profondo (63m). Qui si trova l’elegante Chiesa Romanica di Santa Maria, consacrata nel 1182. Ha una splendida volta e insoliti capitelli nei quali sono scolpiti animali e piante. Alla fine dell’abside troviamo un arco trionfale con ornamenti eccellenti: Dio, Angeli, una scena che raffigura il Peccato Originale, Cristo, gli Apostoli la Vergine, ecc.

chiesa romanica di banyoles

Feste e attività

La Fiesta Mayor de San Martirianois il 15 di Agosto, è la festa  maggiore, ma ci sono anche altre feste nel mese di Ottobre. Durante l’estate si balla la sardana il giovedì  notte nella Plaça Major.

Nei dintorni della chiesa di Santa Maria troverete il centro d’equitazione Club Hípic Comarca Pla de l’Estany che offre l’opportunità di percorrere a cavallo una ruta storica attraverso i villaggi.

Sul lago è concesso l’accesso solamente a barche a motore elettrico, ed è possibile fare un giro su piccole imbarcazioni, barche a remi o pedalò. C’è un grande prato e una zona dove i bagnanti possono rilassarsi e prendere il sole, e un bacino da cui tuffarsi. Noleggiare una bici è il mdo migliore per visitare il lago e avventurarsi nei sentieri.

lago di banyoles

Tutte le vie per Blanes sono percorsi di storia, tradizioni, sole, sport e natura selvaggia. Posti incantevoli per la loro arte e storia. Fate una gita a nord di Barcellona e rimarrete incantati dalla ricchezza della cultura Catalana!

Cosa c’è da sapere sulla Costa Brava

Costa in Spagnolo e in Catalano significa ‘costa‘, e Brava significa  ‘roccioso‘ o ‘selvaggio‘. La Costa Brava inizia da  Blanes, a 60km a nordest di Barcellona, fino al confine con la Francia. Questa zona è una delle più pittoresche della Spagna, tra  scogliere rocciose, pinete, insenature scoscese e spiagge da sogno. Mare, luce, venti del nord e pescatori. Storia e cultura nei siti archeologici, monasteri, chiese, ponti, luoghi monumentali, antiche cerimonie. Ciò dona un carattere particolare a questa area.

Grazie al clima eccellente questa parte della costa catalana, è da anni una delle principali mete di turisti internazionali. Concerti, festivals e celebrazioni riempiono i villaggi della Costa Brava con musica, colori, e allegria. Venite una sera d’estate a Calella de Palafrugell e assaporate il rum cremat. Mentre sorseggiate, ascoltate le habaneras, le canzoni tradizionali dei marinai che evocano i bei tempi passati. A Verges si torna nel medioevo per danzare sulle note della Danza de la Mort (Danza Macabra). Scoprite le competizioni dei fuochi d’artificio a Blanes, una delle più importanti al mondo. Oppure visitate il Castello di  Peralada durante il prestigioso e internazionale  festival musicale.

Clima perfetto, natura e bellissime spiagge hanno fatto sì che nella zona di Blanes, Tossa de Mar, e Lloret de Mar si siano moltiplicati hotel, appartamenti e resort. Il turismo ha sostituito rapidamente la pesca come attività più produttiva della zona.

Pensiamo di avervi incuriositi abbastanza su Banyoles e la Costa Brava! Non vi resta che affittare un appartamento e visitare questi luoghi meravigliosi!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Scritto da: Anabel O'Reilly

fuori-da-barcellona

Alloggio Barcellona


Torna in cima